21 aprile 2018

Pocket Letter: "We have great chemistry"

Al meeting ASI della Toscana ho potuto consegnare alla meravigliosa Elisabetta, una pocket letter su cui meditavo da tanto, volevo crearne una a tema scolastico scientifico. Di materiale ne ho, ma ho avuto bisogno di tempo per organizzarlo al meglio.
Ho rubato a Elisabetta le due foto di insieme perché decisamente migliori delle mie.



Alcuni dettagli:





Con questo progetto partecipo al gioco Clu-Asi promosso dalle forumine per uscire dal salotto delle Pocket letter.

18 aprile 2018

Pocket letter "Dream" per lo swap meeting ASI

Domenica 15 aprile sono andata con le mie amiche Helga, Franca ed Elisa, in trasferta a Firenze per partecipare al meeting ASI Toscana. Cinzia, mia collega nel DT di Evoluzione Party, esordiva come insegnante con un colorato minialbum e volevo essere presente per festeggiarla.
Non sono riuscita a preparare i pensierini per le partecipanti, ma grazie al gruppo fb di "Crea il tuo kit", avevo già trovato delle carte e abbellimenti per partecipare allo swap promosso dalle referenti: una pocket letter a 3 scomparti.
Le carte appartengono alla collezione "Out of the blue" di 13@arts, scritte Pink Fresh Studio, abbellimenti e charm Pink Paislee.
La scritta dreams è ottenuta passando la Nuvo Mousse su uno stencil




Nelle pocket letter mi piace che il davanti racconti una storia, che ci sia continuità, il tema che ho scelto è il sogno. Le piume vere e fustellate hanno decorato la carta floreale con disegni acquarellati.



Nel retro, la letterina (che nelle PL dovrebbe essere obbligatoria), mix di pajette creato apposta per la mia swappina e una graffetta personalizzata.


Il fiore che decora la maxi graffetta e che ho utilizzato sul davanti embossando solo il bordo in oro, è un timbro di Altenew.

Questo post partecipa al nuovo gioco sfida promosso dalla forumine ASI: "Clu-Asi" per il salotto delle pocket letter.

7 marzo 2018

Sfida di Marzo per Evoluzione Party: mini album da un solo foglio

Marzo è il mio turno per proporre la sfida mensile sul blog di Evoluzione Party, la mia proposta è stata "I come Inverno", ho così potuto sbizzarrirmi con delle foto sulla neve.
Ho modificato una struttura vista qui, inserendo degli spessori tra le alette e modificando la chiusura.


Sono partita da un unico foglio della collezione Core'Dination che ho tagliato e cordonato secondo uno schema che prevedeva una foto centrale, più quattro alette ai lati in cui ho inserito foto e abbellimenti. Chiudendo tutte le alette si forma un quadrato su cui ho incollato una foto opportunamente tagliata.
La chiusura è una striscia di Bazzill bianco decorata con stickers della collezione Hello Winter di Echo Park 





Timbrate varie con set di Kesi' Art, Florileges, Paper Smooches.
L'effetto neve l'ho ottenuto con la mousse Nuvo colore motherpearl e uno stencil Echo Park.







Questo post partecipa a:
- Monday Challenge di SSS: "Whatever the weather"

31 gennaio 2018

Mini album "Una grande avventura"

Quando mi imbatto in un progetto che accomuna semplicità, versatilità e velocità, non posso non fare di tutto per concluderlo in tempi, per me di solito impossibili.
Domenica 21 gennaio 2018 - meting ASI ER- Marche con uno strepitoso progetto di Michela Servadei
Domenica 28 gennaio 2018 - mettevo via tutti i ritagli, progetto FINITO in una settimana! (Ho lavori che giacciono incompiuti da anni). 
Qui potete ammirare l'originale, io ho mantenuto intatta la struttura, ma ho utilizzato carte e abbellimenti differenti (oltre a qualcuno del kit originale) e inserito qualche piccola variante.
Ad esempio, ho realizzato una cornice con l'uniposca bianco sull'acetato usato come copertina per richiamare il bianco della scritta di Yuppla che da il titolo al mini.



Ho utilizzato le foto delle Vacanze di Branco della mia radiolina: la prima settimana fuori casa con il gruppo scout.


Ho utilizzato un misto di collezioni Swirl Cards e Simple Stories.





Nella pagina con la tag ho aggiunto un piccolo flip flap per inserire sia una foto che una card che mi piaceva molto.





I vecchi lupi sono ragazzi meravigliosi che si spendono e sacrificano i loro weekeend e vacanze per far vivere ai lupetti tante emozioni. 
Li ammiro immensamente.




I timbri Florileges che ci stanno bene sempre:





Momento solenne davanti ad Akela


E i crediti finali per la bravissima neo insegnante ASI:


Questo progetto partecipa a:
SSS Wednesday Challenge - Anything Goes

25 gennaio 2018

Esperimenti mixed media: quaderno alterato

Le tecniche mixed media mi affascinano: si può paciugare, puoi non essere precisa, si utilizzano anche materiali molto alternativi.
Domenica, al meeting ER-Marche, lo swap aveva come tema il quaderno degli appunti, io l'ho interpretato così:


Ho ricoperto la copertina del mio quaderno con uno strato di gesso dato a pennello, inserendo in alcuni punti pezzi di spartiti strappati a mano. 
Dopo aver lasciato asciugare, con uno stencil ho aggiunto un pò di modelling paste. 
Una volta asciutta, ho colorato la copertina con i gelatos.
Qua e là ho timbrato con lo staz on alcune scritte.
Su una tela da pittura ho ripetuto la sequenza gesso gelatos, poi ho timbrato dei fiori (Artemio) e li ho tagliati a mano.


Per creare il pistillo ho provato a far gocciolare del gesso al centro e, ancora umido, ho ricoperto la goccia con 2 diversi colori di  polvere da embossare. Questo risultato mi ha soddisfatto in termini di volume ma non di colore, perchè il gesso si è come "mangiato" parte della brillantezza delle polveri.
Ho un pò lavorato i petali per dar loro un pò di volume.
Con lo staz on ho timbrato due diversi tipi di foglie (Artemio e Altenew) su carta da lucido e ho ritagliato.


Ho preso un chipboard grezzo con la scritta notes e con del gel medium ho ricoperto il lato superiore cercano di dare volumi diversi, ho spoverato con le due polveri da embossing e riscaldato.


Poi mi sono dedicata ai dettagli.
Copertina interna realizzata con carta patterned in colore abbinato e timbrata augurale (Marianne Design).


Nella terza copertina, la chicca:


Divertente vero?

Ho poi aggiunto 3 fermagli da utilizzare come segnapagina o per tenere attaccato qualche appunto svolazzante


Ho così inaugurato il timbro di Scrap it design dedicato ai meeting.

Questo progetto partecipa a:
SSS wednesday challenge: "Layered it up";
Scrappiamo insieme - ispirazione del mese: "Sbrillucicoso"

15 gennaio 2018

Card shabby: "It's the little things"

Sono le piccole cose che ti rendono davvero felice, come preparare una card per il compleanno di una cara amica.
E mi sono posta la sfida di realizzarla nel suo stile preferito, lo shabby, che non è proprio proprio il mio genere.




Le due patterned sono della collezione Curiosity Corner di Dovecraft, la base un Bazzill kraft. La fustella trovata su Ali l'ho usata sia per fustellare in una carta effetto legno sia su crepla marrone per dare spessore.
Un pezzetto di spago incollato a cerchio usando le glue dots, una striscia di pizzo bianco, 3 fiori di carta rossi per riprendere il colore del pizzo stampato sulla carta, qualche goccia di Nuvo sparso qua e là.

Che ne dite è abbastanza shabby?